Site Requires Javascript - turn on javascript!

Tasmania Un'isola selvaggia


Di Andrew Bain

Con una popolazione di appena 500.000 abitanti, quest'isola offre bellezza e tranquillità. La sua meravigliosa capitale, Hobart, ospita una delle gallerie d'arte più interessanti del mondo, mentre Launceston, più a nord, è una delle poche città al mondo che si è sviluppata intorno a una gola. Percorrendo l'isola in auto, in poche ore si passa da coste sabbiose a zone montuose dichiarate Patrimonio dell'Umanità. Sulla strada, potrai incontrare amichevoli coltivatori del posto, cantine e ristoranti che dispongono di prodotti locali talmente freschi da suscitare l'invidia all'intero mondo culinario.


Mappa della Tasmania

Alla scoperta di Hobart

L'accogliente capitale della Tasmania, Hobart, sorge tra una montagna e un fiume e offre ai visitatori un'ampia gamma di attività ed esperienze straordinarie. Qui potrai passeggiare tra splendide architetture coloniali in arenaria, raggiungere in auto la vetta del Mount Wellington per ammirare la più spettacolare vista sulla città e assaggiare specialità a base di prodotti freschi in uno dei numerosi ristoranti della zona.

Visita il MONA

Il Museum of Old and New Art, o MONA, di Hobart è uno straordinario museo sotterraneo che combina con audacia arte e architettura. Questa galleria, un vero labirinto su più livelli scavato nell'arenaria delle scogliere a nord della città, gode di fama mondiale e vanta una collezione di esemplari a dir poco originali. Oltre a opere d'arte uniche, il MONA ospita anche una cantina e un birrificio.

Un tuffo nella storia delle colonie penali

Gli edifici penitenziari, oggi Patrimonio dell'Umanità, disseminati per la Tasmania raccontano la storia lunga 50 anni delle colonie penali del XIX secolo. Nell'area costiera di Port Arthur, a un'ora d'auto a est di Hobart, sorge la colonia penale più famosa d'Australia. I più coraggiosi possono trascorrere qui la notte, partecipando allo spettrale tour dei fantasmi.

?

Le meraviglie di Cradle Mountain

Una delle montagne più note della Tasmania è Cradle Mountain, una maestosa e frastagliata vetta che domina le rive del Dove Lake, nella parte nord occidentale della Tasmania. Puoi ammirarla dal Dove Lake Circuit, un percorso a piedi lungo sei chilometri, oppure, se ti senti particolarmente in forma, puoi salire fino alla zona panoramica di Marions Lookout per godere di una vista favolosa sul lago e la montagna.

?

Passeggiata sulla spiaggia di Wineglass Bay

A due passi dal parcheggio del Freycinet National Park sorge un'area panoramica da cui è possibile ammirare la curva perfetta di Wineglass Bay, che si snoda lungo la parte orientale della Freycinet Peninsula, a circa tre ore d'auto a nord-est di Hobart. Da qui, puoi proseguire fino alla spiaggia per camminare a piedi nudi in una sabbia straordinariamente morbida. Spesso accade anche di incontrare un paio di canguri e avvistare delfini che giocano nell'acqua.

?

Prelibatezze a base di pesce e frutti di mare

Per assaggiare pesce e frutti di mare incredibilmente freschi, partecipa a un tour Tasmanian Seafood Seduction organizzato da Pennicott Wilderness Journeys: sali su una barca in partenza dal molo di Hobart e goditi una cena pescata direttamente dall'oceano. In questa crociera di una giornata verso la costa meridionale di Bruny Island, le ostriche vengono consegnate direttamente dall'allevatore e il banchetto è completato da gamberi d'acqua dolce e abaloni pescati al momento. Queste delizie verranno cotte e mangiate direttamente sulla barca.

A tu per tu con un diavolo

Una delle meraviglie più rappresentative dei parchi naturali di questa grande isola è il diavolo della Tasmania. I tour notturni al Bonorong Wildlife Sanctuary, a 30 minuti in auto a nord di Hobart, offrono l'opportunità di nutrire questi piccoli diavoli. In alternativa, partecipa a un Devil Tracker Tour presso il Tasmanian Devil Unzoo nella Tasman Peninsula (a circa un'ora di auto a sud-est di Hobart) per contribuire a monitorarne gli esemplari in libertà.?

Stanley e le sue bellezze naturali

In genere, basta un solo sguardo all'incantevole Stanley, sulla costa nord-occidentale della Tasmania, per innamorarsene a prima vista. Questa cittadina di pescatori, colorata e accogliente, si trova ai piedi di una collina dalla curiosa forma rettangolare chiamata "the Nut" (la noce), costituita dal collo di un antico vulcano. La cima della collina è raggiungibile percorrendo un sentiero a piedi o con la seggiovia. In entrambi i casi, la ricompensa è la stessa: una vista spettacolare sulle spiagge dello Stretto di Bass e sulla città. Da Stanley potrai ammirare foche, pinguini, uccelli marini e altri esemplari della fauna selvatica, ma se desideri osservarli più da vicino, partecipa a una delle Stanley Seal Cruises. La città è anche il punto di partenza ideale per esplorare le foreste e le coste più a ovest.?

Tutti i colori dell'isola

Una volta all'anno, Table Cape si trasforma in una vera tavolozza di colori durante il Bloomin' Tulips Festival. Questa manifestazione fa parte di un calendario di eventi di tre settimane insieme ad altre iniziative, tra cui il Bloomin' Tulips Cocktail Party e il Mayoral Ball. Se non riesci a partecipare a questo festival, puoi comunque lasciarti avvolgere dai colori e dai profumi del Bloomin' Tulips Foreshore Market, che si svolge la prima e la terza domenica di ogni mese sul lungomare di East Wynyard. In Tasmania troverai anche splendide coltivazioni di lavanda, famose su tutti social media per i loro colori vivaci. Organizza una visita per scattare foto, assaggiare un gelato o acquistare una crema profumata per le mani.

Itinerari famosi

Racconti dei viaggiatori

Altre esperienze nei dintorni della Tasmania

Trasforma il tuo viaggio in realtà

Tipo di struttura
Categoria dell'hotel
Gamma di prezzi
Genere
Piatto principale

I prezzi sono indicativi.

Licenza per la vendita di alcolici
OPS! Attualmente i risultati della ricerca non sono disponibili. Siamo spiacenti per l'inconveniente. Riprova più tardi.
loading

Altri posti da visitare

2元张顶呱刮